fbpx

DA GRUPPO A SQUADRA

Il gruppo lavora insieme ma la squadra è qualcosa di diverso, più complesso, più sofisticato e più potente.

­

Il gruppo è costituito da persone che, è vero, cooperano per tirare dalla stessa parte come in un tiro alla fune, ma la squadra è qualcosa di diverso, più complesso, più sofisticato e più potente: è un aggregato di persone con competenze diverse che condividono lo stesso obiettivo e dove esistono ruoli specifici. Un gruppo di amici non è una squadra. Una scolaresca non è una squadra.

La decisione parte sempre dal singolo. Ognuno di noi può decidere di essere il primo e lavorare nella direzione di fare squadra là dove non esiste o spronarla a fare sempre meglio. Lo facciamo generando l’allineamento all’interno della squadra, ossia con la decisione, la visione, l’esempio, il supporto e la condivisione.

Una squadra è una cosa sola, un agglomerato unico: 1+1 in una squadra fa sempre più di 2, almeno 3. Insieme si vince, insieme si perde, ci si muove insieme.

Ogni membro della squadra ha il suo obiettivo ma il veicolo, il mezzo per realizzarlo è la squadra. Se qualcuno ha difficoltà, tutti hanno difficoltà. Di fronte a qualsiasi scossone nella vita e nella propria professione, gli elementi di una squadra insieme sono più forti e riescono a superare ogni ostacolo; anzi, nella maggior parte dei casi, ne traggono addirittura profitto.

Imparare ad ascoltarsi per saper ascoltare l’altro in un dialogo con la propria rete relazionale volto a condividere le proprie potenzialità e a creare un business etico

https://www.andreacolombo.com/prodotto/il-valore-della-relazione/

La squadra può avere molti leader, in fin dei conti è un aggregato sociale , dove sono sempre previsti uno o più leader.

I grandi progetti sono guidati dalle intenzioni e dalle motivazioni e costruite con i soldi necessari a realizzarli, non viceversa. I budget non sono i punti di partenza e nemmeno punti di arrivo, sono solo un mezzo. In questi casi, solo le grandi squadre lavorano e sono vincenti nel tempo perché hanno mete grandi e progetti solidi. Passano attraverso le persone che rimangono e ne cementano i presupposti. Sono costruzioni di cemento armato e non di fango e paglia. Il cemento armato delle emozioni e dei sogni di chi ne fa parte.

Tutto sta nelle squadra, in persone di grande talento, che si levigano a vicenda confrontandosi giorno dopo giorno verso l’unica direzione possibile, quella dei propri sogni.

“Una visione senza un piano è un sogno, un piano senza una visione è un incubo”.

Nella mia vita ho deciso di collaborare solo con e in una squadra, e tu?

ANdrea